About Me

Testo critico di Simone Fappanni

La ritrattistica affonda le radici nell’antichità, persino nel mito, come quello della leggendaria storia della figlia del vasaio di Corinto a cui si vorrebbe attribuire la nascita della portraiture come gesto per ricordare la persona amata. Al di là della verità e dell’immaginazione, l’arte del ritratto è una pratica sottile, infinita, che nel corso dei secoli è stata prima codificata in precise regole fisiognomiche e poi liberata, soprattutto con Picasso e le avanguardie, da ogni rappresentazione strettamente “fedele” al reale. Ciò significa, in definitiva, che per apportare un particolare contributo a questo genere, è necessario avere una spiccata originalità.

Ecco allora che l’iter compositivo di Simona Zecca si configura come un’esperienza davvero intrigante nell’ambito ritrattistico, avendo connotazioni espressive alquanto personali capaci di suscitare emozioni profonde sospese fra realismo e immaginazione.

Infatti la pittrice offre all’osservatore figure ammantate da un seducente fascino che promana sia dall’armonia delle forme, ricercate mediante un disegno raffinato e acuto, sia attraverso precise scelte coloristiche che rimandano a uno sguardo, estremamente meticoloso, nei riguardi della persona raffigurata.

Le sue opere, inoltre, si distinguono per precise scelte posturali – e a volte per gesti – entro i quali si compie quella sorta di “avvicinamento” al fruitore che consente di apprezzare l’insieme e il dettaglio di dipinti contrassegnati da espressioni che sono il riflesso di emozioni rappresentate con un’autentica empatia.

In tutto ciò gli occhi sono veramente “lo specchio dell’anima”, in quanto portano alla ribalta ciò che la figura trasmette con immediatezza, senza veli o censure, trovando così il modo per risultare estremamente godibili.

Da evidenziare con particolare attenzione sono poi gli sfondi, di consistenza materica, mai lasciati volutamente neutri: essi, lungi dall’essere una mera “quinta teatrale”, sono elementi coessenziali dell’opera: tinte, non di rado scritte o determinati segni concorrono in maniera fondamentale a precisarne il significato di fondo. La foglia d’oro utilizzata per la realizzazione di alcuni dettagli, inoltre, crea un apparente contrasto antitetico tra la parte “grezza” degli sfondi e la preziosità di questo materiale. Al contrario, questi elementi trovano invece una fusione armoniosa non scontata e un’inattesa complementarietà all’interno della composizione.

Spaziando quindi da ritratti di personaggi celebri, appartenenti anche al mondo della musica e del cinema, a lavori che riguardano persone comuni o addirittura di pura invenzione, Simona Zecca ci consegna una ritrattistica moderna dalle pennellate dense e succose nelle quali è facile ed estremamente piacevole immergersi ad libitum.

EXHIBITIONS

  • 2019 – Mantova ArtExpo Biennale Internazionale d’arte
  • 2019 – Womenhouse – Collettiva @OnArt Gallery Firenze
  • 2019 – Rassegna Internazionale d’arte Premio San Crispino – Porto Sant’Elpidio
  • 2019 – Mostra ISA Award – Collettiva @ISA Cremona
  • 2020 – Personaggi allo specchio – Collettiva @MAD Mantova
  • 2020 – Tre volte donna – Collettiva @M.A.D Mantova
  • 2020 – L’arte delle donne – Collettiva @Milano Art Gallery
  • 2022 – A New Woman – Personale @Solis Art Gallery Brescia
  • 2023 – Japan in Gold – Personale @Consolato Generale del Giappone Milano
  • 2023 – Casa Sanremo Arte – Collettiva @Sanremo Festival
  • 2023 – A Milano la primavera è in mostra – Collettiva @Concept Art Brera Milano
  • 2023 – Appuntamento con l’arte – Collettiva @Hotel Splendid Royale Lugano
  • 2023 – Elogio della follia – Collettiva @ex Spazio espositivo ex Fornace Milano
  • 2023- I 7 vizi capitali – Collettiva @Concept Art Brera Milano
  • 2023 – Change – Collettiva @Solis Art Gallery
  • 2023 RESPECT group exhibition @Spazio Seicentro – Milano
  • 2023 (R)EVOLUTION solo exhibition @ Spazio “Quadridimensionale”- Desio

EXHIBITIONS

  • 2019 – Mantova ArtExpo Biennale Internazionale d’arte
  • 2019 – Womenhouse – Collettiva @OnArt Gallery Firenze
  • 2019 – Rassegna Internazionale d’arte Premio San Crispino – Porto Sant’Elpidio
  • 2019 – Mostra ISA Award – Collettiva @ISA Cremona
  • 2020 – Personaggi allo specchio – Collettiva @MAD Mantova
  • 2020 – Tre volte donna – Collettiva @M.A.D Mantova
  • 2020 – L’arte delle donne – Collettiva @Milano Art Gallery
  • 2022 – A New Woman – Personale @Solis Art Gallery Brescia
  • 2022 – Japan in Gold – Personale @Consolato Generale del Giappone Milano
  • 2022 – Casa Sanremo Arte – Collettiva @Sanremo Festival
  • 2022 – A Milano la primavera è in mostra – Collettiva @Concept Art Brera Milano
  • 2022 – Appuntamento con l’arte – Collettiva @Hotel Splendid Royale Lugano
  • 2022 – Elogio della follia – Collettiva @ex Spazio espositivo ex Fornace Milano
  • 2022 – I 7 vizi capitali – Collettiva @Concept Art Brera Milano
  • 2022 – Change – Collettiva @Solis Art Gallery

MAIN AWARDS

  • 2019 – Premio Star dell’Arte Award – mensile Art Now
  • 2019 ISA Award – ISA Cremona: primo posto ex equo nella categoria pittura figurativa
  • 2020 – Premio Matera – Spoleto Arte
  • 2020 Premio della critica – Art Now
  • 2020 Art House Gallery Online Contest 3rd Edition: Primo posto
  • 2020 Passepartout Gallery – 6 Xmas Contest: premiata tra i 12 vincitori ex equo
  • 2021 CAGO (Contemporary Art Gallery Online) ALL painting/drawing contest: primo posto
  • 2021 CamelbackGallery’s Artist Choice VI Visual ArtsCompetition: Silver
  • 2021 HelvetartSwiss Online Gallery open contest: Primo Premio
  • 2021 Faces competition Camelback Gallery: Silver Award
  • 2021 Artavita online contest: Primo Premio
  • 2021 Circle Quarterly Art Review: selezionata tra 618 participants per essere pubblicata a pagina intera sul sesto numero di the Art Magazine con“Heartbreak Hotel – Room 1”
  • 2021 Camelback Gallery: Artist of the Month
  • 2022 Art Show International Gallery: Talent Prize Award
  • 2022 ArtCertificate 2022 Figurative Art contest: Second Prize
  • Certificato di Merito Artistico rilasciato dalla Giuria del Luxembourg Art Prize 2022 (dicembre 2022)
× Contattami su Whatsapp